“Invocazioni agli Arcangeli” di Emanuela Giulietti

Invocazioni agli Arcangeli. Come invocarli per ricevere aiuto spirituale

Questo libro narra come nella tradizione del cristianesimo antico e in quella giudaica gli Arcangeli fossero in origine sette, come venivano rappresentati, quali sono i loro compiti, le loro funzioni e, soprattutto, come invocare la loro benevola presenza per ricevere aiuto nei momenti nei quali abbiamo bisogno di protezione. Il tutto corredato da un meraviglioso apparato iconografico a colori, attinto dalle opere più sublimi della storia dell’arte.
Arcangelo è un termine che deriva del greco “archi”, che significa “primo, principale o primario” e “Angelos” che significa “messaggero di Dio”, perciò gli Arcangeli vengono definiti come i principali messaggeri di Dio.
Gli Arcangeli sono tra le prime creature celesti che Dio ha generato e l’alto coro della gerarchia cui appartengono è avvolto nella luce universale. La loro essenza è costituita da pura energia consapevole che può essere percepita, nonostante appartengano alla dimensione eterea, quando entriamo in contatto con loro.
L’incontro con gli Arcangeli è caratterizzato da un confronto con la parte più intima di ciascuno di noi, quella in cui risiede la nostra essenza di creature spirituali.

Emanuela Giulietti dopo la laurea in Sociologia si dedica al settore riguardante il disagio sul territorio, i suoi studi hanno toccato diverse discipline rimanendo però interconnessi dalla stessa finalità, quella della crescita evolutiva della persona attraverso percorsi di consapevolezza ed espansione del proprio IO.
Ha scelto di allargare i suoi orizzonti esperienziali sia da un punto di vista umano che da un punto di vista formativo, viaggiando e conoscendo nuovi mondi.
L’esperienza negli Stati Uniti, dove ha vissuto per tre anni, le ha permesso di comprendere quanto sia importante saper riconoscere e accogliere la diversità dell’essere umano, una diversità non solo caratterizzata dalla razza, dalla lingua, dalla religione e dalla cultura ma soprattutto dall’unicità che ognuno di noi porta dentro se stesso. Concetto facile da comprendere ma ancora troppo difficile da riscontrare nella nostra realtà.
Nel 2015 inizia un corso di formazione sugli Angeli percependo pian piano che i suoi talenti stavano timidamente facendo capolino e con loro anche il suo scopo di vita che è quello di aiutare le persone ad evolversi spiritualmente attraverso una conoscenza profonda di se stesse.