L’Amore di Sé – Insegnamenti sulla realtà – Sri Nisargadatta Maharaj

L’Amore di Sé
Insegnamenti sulla realtà
Sri Nisargadatta Maharaj

Il volume raccoglie i discorsi tenuti da Nisargadatta fra il 1977 e il 1980, fedelmente trascritti dai suoi allievi e incentrati sulla autentica conoscenza del proprio Sé, scopo ultimo della spiritualità.

Un  che va amato, perché l’uomo non ha nulla di più caro e di più vero.

Le ricerche umane possono assumere le forme più diverse, ma sono sempre aleatorie se non si realizza che la felicità reale non è all’esterno, ma nel proprio Sé originario.

Sri Nisargadatta Maharaj, al secolo Maruti Kampli (Bombay, 17 aprile 1897 – 8 settembre 1981), è stato un maestro spirituale indiano.

Nisargadatta è considerato uno dei più rappresentativi esponenti della scuola non dualistica del Vedānta rispettato e venerato anche in occidente. Si può condensare il suo pensiero con il Mahavakya (“Gran Verdetto”): Tat tvam asi (“Quello tu sei”). Ma il suo commento in proposito era: “Il Gran Verdetto è verace, ma le tue idee sono false, perché tutte le idee lo sono”.