Coronavirus. Il Nemico Invisibile – Enrica Perucchietti, Luca D’Auria

In un momento di emergenza globale dovuta alla pandemia da Covid-19, esce “Coronavirus, il nemico invisibile”, il libro-novità scritto a quattro mani dalla giornalista e scrittrice Enrica Perucchietti e dall’avvocato e saggista Luca D’Auria.
Il libro intende rispondere a numerose domande e sollevare altrettanti quesiti, offrendo un quadro giornalistico e un’analisi filosofica, sociologica e antropologica della pandemia e di come l’emergenza sanitaria stia modificando in maniera sostanziale la vita di tutti noi.
Con questo libro scoprirai:
le teorie alternative alla genesi e alla diffusione del Covid-19;
l’impatto sulla Via della Seta e le accuse della Cina agli USA;
la teoria dello shock e la “percezione” di una minaccia globale;
i diversi provvedimenti in Europa e le limitazioni della libertà personale per ragioni di sanità;
il rischio di un attacco speculativo;
il passaggio dell’uomo da animale sociale ad animale virtuale;
…e altro ancora.

Enrica Perucchietti vive a lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofìa con una tesi di ricerca in Storia delle Religioni sull’Alchimia, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Dopo numerose pubblicazioni su riviste e portali web nazionali, con l’uscita del suo primo saggio decide di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Luca D’Auria è nato nel 1969 e svolge l’attività di avvocato penalista. Ha seguito il corso di laurea in filosofia della mente all’Università Vita Salute del San Raffaele di Milano. È autore di saggi in tema di giustizia e svolge lezioni presso svariati Master di formazione giuridica. Ha collaborato con svariate testate giornalistiche, è saggista e blogger su «Il Fatto Quotidiano» on line. È coautore con Enrica Perucchietti della trasmissione radiofonica Siamo Uomini o Robot su RPL.