Il Benessere Attraverso l’Ayurveda – Valentino Bellucci

Il Benessere Attraverso l’Ayurveda
La saggezza della cultura orientale a servizio dell’occidente
Valentino Bellucci

La millenaria cultura vedica aveva già in suo possesso una conoscenza molto più avanzata di quella di oggi, tale conoscenza è olistica e permette ad una società sana di essere in armonia con la natura.

In questo senso il presente saggio illustra una sintesi della medicina ayurvedica che propone non solo rimedi pratici ed efficaci per ottenere salute in modo naturale e autonomo, ma un vero e proprio stile di vita che permetta una vita piena e felice su tutti i livelli dell’essere umano: fisico, mentale ed interiore.

Non più schiavi di un sistema medico che crea dipendenza da sostanze chimiche, ma una tecnologia che richiede una rivoluzione nella nostra vita per essere liberi da malattie di ogni genere…

INDICE

  • La base spirituale delle scienze vediche
  • I tre Guna e i cinque elementi
  • I tre tipi fondamentali dell’organismo: Vàia, Pitta e Kapha
  • L’igiene del corpo
  • L’igiene della mente
  • Il prana, i dhatu l’ojas
  • I sei sapori
  • L’alimentazione integrale
  • I trattamenti
  • Il potere curativo delle piante
  • Il potere curativo dei Mantra e degli Yantra
  • La Bhakti come cura definitiva

Appendici:

  • Erboristica ayurvedica
  • Bevande
  • Tabella dei Guna
  • Il corpo cura se stesso: massaggio e mudra
  • Epilogo
  • Glossario dei termini in sanscrito

Valentino Bellucci (Weinheim 1975) ha insegnato presso le università di Macerata e Urbino. Attualmente è docente di Storia e Filosofìa nei licei italiani. Si dedica da anni allo studio della cultura vedica e ha pubblicato un saggio sulla mistica indiana più esoterica: lo yoga devozionale indiano. Il Vaishnavismo (Xenia 2011). Ha al suo attivo importanti saggi e articoli di filosofìa e orientalistica. Inoltre si dedica al Bhakti-yoga all’interno della millenaria tradizione spirituale di Maestri qualificati (brahma-madhva-gaudya-sampradaya).
Dipinge e si dedica alla poesia. Il suo operato ha lo scopo principale di divulgare una tradizione spirituale e scientifica in grado di fornire alla società occidentalizzata gli strumenti per risolvere alla radice i suoi mali sociali e psicologici.