Il Gioco della Consapevolezza – Corso On-Line

Cosa è il Gioco della Consapevolezza? È un processo interiore che ci permette di espandere la consapevolezza, di relazionarci in una maniera più efficace con il nostro dolore e di risvegliare i nostri doni nascosti. Il “Gioco della Consapevolezza” è la spiegazione pratica del libro “Ogni cosa ha il suo posto” di Claudio Manca.

Prima Lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa prima lezione andremo a vedere il primo esercizio propedeutico prima di iniziare a conoscere “Il Gioco della Consapevolezza”. Vedremo un esercizio per lasciare andare i pensieri e arrivare al Silenzio mentale.

Seconda parte della prima Lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa seconda parte andremo a vedere il secondo esercizio propedeutico prima di iniziare a conoscere “Il Gioco della Consapevolezza”. Vedremo come gestire le distrazioni mentali e come arrivare ad una profonda concentrazione.

Seconda Lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa seconda lezione andremo finalmente a vedere “il Gioco della Consapevolezza” vero e proprio. Scopriremo cosa sono le tre regole, ossia i tre punti principali su cui si basa questo processo interiore.

Seconda parte della lezione 2 del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. Se nella prima parte abbiamo visto la prima delle tre regole, lo “scegliere”, in questa seconda parte esamineremo le altre due regole: il “non intervenire” e lo “stare”. Nell’esercizio che faremo insieme potremo finalmente provare il processo in maniera vera e propria. In realtà è solo un assaggio perchè c’è ancora molto da scoprire.

Terza parte della lezione 2 del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. Dopo aver visto le “tre regole”, lo “scegliere” il “non intervenire” e lo “stare”, faremo una piccola aggiunta alla terza regola: lo “stare”. In questo esercizio apprendiamo a non reagire alle sensazioni.

Quarta parte della lezione 2 del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa parte della seconda lezione faremo un passo semplice ma importante, includeremo le emozioni nel nostro ascolto interiore. In qualche modo questo esercizio completa la prima regola dello “scegliere”. Quando entriamo dentro di noi dobbiamo diventare capaci ad osservare e a renderci conto della presenza di tutti e tre i grandi gruppi che abbiamo nella nostra interiorità: i pensieri, le emozioni e le sensazioni fisiche. Avevamo osservato i pensieri e le sensazioni fisiche… ora includeremo anche le emozioni. Grazie a questo possiamo scegliere ancora più precisamente cosa osservare.

Lezione 3 del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa lezione apprendiamo cosa è la re-interiorizzazione. La re-interiorizzazione è la capacità di riportare sul corpo le emozioni e i pensieri, ossia di vedere quali sensazioni fisiche ci producono le emozioni e i pensieri. È un passo fondamentale perché relazionarci con le sensazioni fisiche semplifica l’ascolto e inoltre ci permette di fare un lavoro completo e profondo.

Lezione 4 del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. La più grande sfida nella nostra interiorità è relazionarci con i pensieri e le emozioni negative. Del resto questo è il nostro proposito: apprendere un nuovo modo di relazionarsi con i nostri demoni, e ancora, fare pace con i nostri demoni. In questa parte iniziamo a vedere due modi per ascoltare il dolore senza soffrire. Non si tratta di reprimere il dolore o di diventare insensibili ad esso, tutto il contrario, più lo accogliamo con comprensione e consapevolezza e meno ci disturba.

Quinta lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questa fase scopriamo una delle più importanti strategie di tutto il corso: le caratteristiche delle sensazioni fisiche.

Seconda parte della quinta lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. Dopo aver esplorato le caratteristiche delle sensazioni fisiche, ora andremo a vedere i movimenti delle sensazioni. Queste due strategie insieme sono molto efficaci e sono il nucleo centrale del “Gioco della Consapevolezza”.

Terza parte della quinta lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. Una delle più potenti strategie per trasformare le sensazioni fisiche è quella di saper apprezzare le sensazioni sottili. In questo video faremo un esercizio per apprendere ad apprezzare e per notare i piccoli cambiamenti che avvengono mentre osserviamo. Sembra banale per la mente che vorrebbe illuminarsi in 15 minuti, ma nel tempo vedremo l’efficacia di questo atteggiamento.

Quarta parte della quinta lezione del corso On-Line “Il Gioco della Consapevolezza”. In questo video andremo a vedere ulteriori strategie per poter trasformare le sensazioni e le emozioni. Ci occuperemo di rilassare le tenzioni intorno alle sensazione, di fargli spazio e di utilizzare correttamente il respiro durante l’ascolto.

Iniziamo ora la sesta lezione del corso OnLine “Il Gioco della Consapevolezza”. Siamo arrivati all’Integrazione… questa è la lezione dove andremo a mettere insieme tutto ciò che abbiamo studiato finora e scopriremo veramente cosa è il Gioco della Consapevolezza: un’avventura interiore. Ma inizieremo parlando del tranello più grande che la nostra mente ci mette continuamente davanti.

ULTIMA lezione del corso OnLine “Il Gioco della Consapevolezza”. Questa è l’integrazione finale dove andremo a rivedere tutto ciò che abbiamo fatto finora e come funzionano tutte queste parti come una cosa sola. Nell’esercizio che ho registrato faremo un’avventura interiore per risvegliare la nostra interiorità.

Per domande, suggerimenti e chiarimenti scrivetemi pure a trinitymindlab@gmail.com

Il libro “Ogni cosa ha il suo posto” è acquistabile a questo indirizzo: https://amzn.to/2Bj35ar