Indagare l’Occulto – Andrea Pellegrino, Silvia Bassi, Francesco Paolo Esposito

Indagare l’Occulto
Fondamenti di criminologia clinica e giornalismo investigativo applicati all’esoterismo
Andrea Pellegrino, Silvia Bassi, Francesco Paolo Esposito

Questo libro è un affascinante viaggio condotto da un giornalista e due criminologici che indagano il mondo dell’esoterismo osservando questo sommesso microcosmo da più angolazioni, ciascuno in base alle proprie competenze. Un’opera dai contenuti accademici ma con una narrazione serrata e avvincente.
Il risultato è un percorso critico e analitico che, attraverso documenti, aneddoti storici e analisi letteraria, chiarisce in primis l’origine di determinati fenomeni come lo spiritismo, il pensiero magico, la credenza nei poteri del demonio e in seguito li analizza nelle loro motivazioni psicologiche e nelle loro devianze giuridicamente imputabili.
La criminologia è la scienza che studia i comportamenti criminali e il grado di pericolosità del reo, attraverso un approccio multidisciplinare nel quale psicologia, diritto, antropologia e medicina legale dialogano tra loro per cercare di comprendere il lato più oscuro dell’animo umano. Cosa succede quando la criminologia incontra il mondo dell’occulto e dell’esoterismo?
In trattato apprenderete com’è nato lo spiritismo, a quali risultati ha portato la ricerca parapsicologica, quali sono i trucchi e le tecniche mentali usate dai falsi medium per impressionare gli spettatori durante le sedute spiritiche e far credere loro di avere davanti una persona che conosce tutto della loro vita.
Quali sono le ragioni del satanismo, come riconoscere una psico-setta e le diverse fasi di coercizione mentale di un leader carismatico, la psicopatologia che può celarsi dietro a una presunta possessione demoniaca e come il mito del vampiro sia metafora di un processo psicologico ben preciso.
Il tutto accompagnato dall’analisi di importanti casi si cronaca, italiani e non, che hanno sconvolto l’opinione pubblica per la loro gravità e che hanno dimostrato come l’esoterismo, quando devia dal suo vero scopo di conoscenza iniziatica atta ad elevarsi spiritualmente, possa tramutarsi in una follia con conseguenze devastanti per vittima e carnefice.

Andrea Pellegrino: giornalista (ODG Lombardia) e scrittore.
Laurea in Scienze dei Beni Culturali (Università degli studi di Milano), perfezionamento in criminologia clinica e psicopatologia forense (Università degli Studi di Milano, Istituto di medicina legale). Specializzato in storia e letteratura dell’esoterismo occidentale, simbolismo e nuovi movimenti religiosi.
Redattore e ufficio stampa di Libreria Esoterica Milano. Vicedirettore della casa editrice “Libraio Editore”.
Tiene conferenze, corsi e seminari sulle tematiche relativa all’ esoterismo, affrontato dal punto di vista letterario, storico e antropologico.
Tramite Gruppo Anima conduce convegni, documentari e interviste ad esponenti del mondo dell’editoria, cultura e spettacolo.

Silvia Bassi è psicologa clinica dell’ordine degli psicologi della Lombardia, criminologa, Consulente di parte e Perito Psicodiagnosta. Responsabile scientifico del master in criminologia della Scuola di Alta Formazione discipline psicologiche. CTP in ambito civile e penale.

Francesco Esposito, giurista, docente di criminologia forense comparata per master ministeriali e corsi di formazione in tutto il territorio nazionale. Docente di diritto, articolista e saggista. Perito legale e criminologico in materia di investigazioni difensive.