l Potere dello Zolfo o Corpo dell’Anima – Riccardo Mario Villanova Sammarco MRA

Questo libro si occupa dell’Anima e delle piante che con la loro essenza la possono risvegliare e formare, traendo da se stesse la vita profonda.

In questo volume, che segue quello precedente sul Mercurio, si comincia a svelare il ciclo dello Zolfo che è estratto dalle piante alla maniera della Alchimia Grande e del suo metodo sconosciuto.

La tecnica della Alchimia Grande parte dalla pratica Vegetale per poi espandersi negli altri regni e quindi salire alla formazione della perennità dell’Anima per renderla immortale o, come affermavano gli antichi, stante e non cadente.

Solo in questa pratica che piano piano e con prudenza, per diversi motivi, viene svelata, c’è la possibilità squisitamente tecnica di formazione di quella particella di immortalità che deve nascere in ognuno di noi se si vuole sopravvivere alla morte e al disfacimento della psiche.

Questa tecnica di Alchimia Metabolica è sconosciuta nel mondo moderno e questo libro dona un ulteriore tassello di questa scienza segreta che deve essere mantenuta tale. Diversamente, come disse il Kremmerz, “ne verrebbe cangiata la faccia del mondo intero”.

Ma qualcosa di importante si può certamente dire, e qui continua il discorso e lo dono a voi in attesa del terzo volume sul Sale.

Leggete e studiate, praticate e avrete risultati sia di salute fisica che psichica fino alla formazione di quel grano d’immortalità, che come detto, da solo, garantisce sopravvivenza e senza il quale nessun Dio può fare nulla per aiutarvi.