La Mente Oltre la Morte – Dzogchen Ponlop Rinpoche

La Mente Oltre la Morte
Dzogchen Ponlop Rinpoche

Maestro di meditazione, calligrafo, pittore e poeta, Dzogchen Ponlop è uno degli esponenti contemporanei più eminenti delle scuole Nyingma e Kagyu del buddhismo tibetano. In questo libro descrive il viaggio della coscienza attraverso i sei bardo, gli stadi di vita, morte e rinascita, offrendo al lettore una chiara mappa per superare le sfide di questa esistenza e i pericolosi bardo dell’aldilà.
Nella scienza mentale tibetana, la morte, come la nascita, è un processo di cambiamento, un nuovo inizio che offre un’occasione preziosa di risveglio. Questo libro offre le conoscenze per imparare a coglierla.

Dzogchen Ponlop Rinpoche, nato nel 1965 nell¿India nordorientale, ha studiato le discipline meditative e speculative del buddhismo indiano e di quello tibetano sotto la guida di molti dei più grandi maestri. Apprezzato per la sua capacità di rendere accessibile alla mente moderna l’immenso patrimonio del sapere buddhista, dedica gran parte delle sue energie allo sviluppo di un buddhismo autenticamente occidentale. È inoltre poeta e artista figurativo. Vive negli Stati Uniti da due decenni. Tra i vari ruoli organizzativi che attualmente ricopre, è fondatore e principale maestro di Nalandabodhi, una rete internazionale di centri di pratica buddhisti.