La Triplice Via del Fuoco

Il grande errore è quello di credere che il conflitto e il dolore, la violenza e l’ignoranza, ecc…siano un dato assoluto, incontrovertibile, naturale; per cui, cristallizzandosi in questo falso concetto, l’individuo arriva a ripiegarsi sempre più su se stesso, a divenire agnostico e cinico e a convincersi che “la vita è fatta così”.

Molti sostengono simile unilaterale visione, additando conseguentemente la via via del suicidio psichico.

La “Via del fuoco” è Via operativa per sconfiggere questo errore suicida.

(Raphael)