Sabato 15 Febbraio: seminario “Alchimia dell’Anima”

Cari amici,
Sabato 15 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 18:00 siete tutti invitati presso lo Spazio Olistico Labirinto al seminario “Alchimia dell’Anima. Impara a Riequilibrare Spirito Anima e Corpo per Scoprire il Tuo Vero Talento” a cura di Natale Petti.
Info e prenotazioni 075-5729198 o news@cavouresoterica.it
ingresso riservato ai soci con tessera Associazione Labirinto A.P.S. CONACREIS

ALCHIMIA DELL’ ANIMA
Noi siamo esseri multidimensionali, possediamo un corpo fisico, una psiche e un corpo energetico che chiamiamo con diversi nomi: corpo di luce, aura o anima.
Siamo immersi in un campo morfogenetico, un grande spirito nel quale le nostre anime riversano tutte le informazioni e le memorie delle esperienze fatte. Questo campo risulta essere una sorta di cloud che contiene le informazioni di tutta la specie.
L’umanità è un organismo multicellulare del quale noi siamo le cellule.
Lo spirito fa esperienza attraverso il nostro corpo, attraverso i nostri sensi; comunica con l’anima costantemente indicandole cosa fare ma queste informazioni non arrivano alla nostra coscienza, perché vengono filtrate dal nostro subconscio, dagli schemi costruiti attraverso l’educazione e che da sempre gestiscono la nostra vita.
I nostri progetti, le nostre aspirazioni, risultano così essere i progetti e aspirazioni di chi ci ha educato; ci avviamo, così, verso una vita che non è la nostra, non divenendo mai protagonisti del nostro film, ma semplici attori se non, addirittura, spettatori.
La conseguenza sarà la sensazione di incompiutezza, un congelamento delle passioni, delle nostre emozioni e delle nostre azioni; infatti vivremo “re-agendo” e non “agendo”.
Come fare a risincronizzarci con il campo? Come capire quali sono i nostri talenti? Come scongelare le nostre passioni, emozioni e azioni e finalmente incamminarci nel nostro vero sentiero? Risincronizzare le missioni dello spirito, dell’anima e del nostro corpo è una vera opera alchemica, in quanto essi rappresentano proprio la manifestazione e rappresentazione delle tre radici alchemiche che solo attraverso una delicata e attenta opera di trasmutazione possono condurre alla pietra filosofale della nostra realizzazione.
L’Universo ci parla attraverso gli eventi. Se ci sincronizziamo con il campo possiamo leggere le informazioni che ci guidano verso il nostro vero percorso.
Esistono strumenti, esercizi e pratiche, che offrono la possibilità di riprendersi la responsabilità della propria vita, di prendere consapevolezza del proprio talento, di scongelare le proprie passioni, senza timori e verso la realizzazione di se stessi.

Descrizione del corso
Il corso, della durata di 1 giorno, consta di una prima parte teorica e di una seconda parte di esercizi e pratiche finalizzati all’acquisizione degli strumenti per realizzare il proprio talento.

Obiettivi
I partecipanti acquisiranno le informazioni teoriche e gli strumenti pratici per comprendere quale sia il proprio talento e per scongelare le proprie passioni. Riconnettendosi con il flusso universale, avranno la possibilità di sincronizzarsi con il campo/spirito che contiene infinite possibilità ed entrare in risonanza con ciò che veramente può portare al proprio miglior futuro.

Programma
Argomenti teorici:
– La matrice universale
– Il campo morfogenetico
– L’umanità è organismo multicellulare nato per cooperare
– Anima e spirito
– L’atomo e il corpo di luce
– La sincronicità
– Il filtro dell’inconscio
– Schemi e pilota automatico
– Destino e libero arbitrio
– I tre principi alchemici
– Chimica della paura e chimica dell’amore
– Passioni, emozioni, azioni

Esercizi
– Entrare in coerenza con il campo + Affermazioni per il talento

Scongela le tue passioni
– Schema dei talenti
– Lettera magica

Scongela le tue emozioni
– Cosa faresti se
– Visualizzazione

Scongela le tue azioni
– Agire nel flusso del campo sentendo ed essendo l’obiettivo