Venerdì 6 Ottobre: “Giornata di Presentazione del Pranic Healing”

Giornata di presentazione del Pranic Healing:
disciplina olistica per il riequilibrio energetico di aura e chakra.

Venerdì 6 ottobre 2017
presso “Spazio Olistico Labirinto”
Via del Laberinto, 5, Perugia
dalle 11.00 alle 16.30
Trattamenti di prova a offerta libera (30 minuti cadauno)
ingresso riservato ai soci con tessera Associazione Labirinto APS CONACREIS
e dalle 17.30 alle 19.00
Conferenza introduttiva alle pratiche e alla Meditazione dei Cuori Gemelli.

***

Cos’è il Pranic Healing?

Il Pranic Healing è una rivisitazione del Qi Qong Medico Esteriore, nonchè frutto degli studi del Maestro Choa Kok Sui sulle “Guarigioni Sottili”.

L’insieme delle tecniche è volto a migliorare la condizione del corpo energetico del richiedente tramite lo scambio di Prana (energia Vitale), senza contatto fisico.

Per facilitare i flussi interni, vengono puliti Aura e Chakra, per sciogliere i blocchi che impediscono il naturale flusso di Prana. In caso di persone con carenza di energia, è possibile energizzare i chakra per rinvigorire l’assetto eterico.

Disciplina diffusa in tutto il mondo, in alcune nazioni è già integrata negli ospedali come supplemento alle cure tradizionali.

La sede centrale si trova a Manila nelle Filippine. Potete vedere al link di seguito il video che realizzato dall’istituto centrale per la presentazione delle tecniche.

https://www.youtube.com/watch?v=1bKA6LN83Q8&feature=youtu.be

***

In che consiste una Sessione di Pranic Healing?

In media un trattamento dura sui 45 minuti, in cui il ricevente si rilassa e si pone in uno stato ricettivo e conduttivo mentre l’operatore analizza l’assetto energetico. Successivamente vengono rimosse le energie stagnanti, consumate o malate e rimpiazzate con Prana “fresco”.
Se ci sono Chakra iperattivi o ipoattivi vengono normalizzati, il che porta la persona ricevente il trattamento ad essere più allineata e centrata.

è possibile trattare ogni tipo di patologia in sostegno alle cure già scelte dal cliente. A seconda della tipologia e gravità sono consigliate più o meno sessioni.

Gli effetti generali di un trattamento sono un profondo stato di pace e di calma, centratura, chiarezza di pensiero e rinvigorita vitalità.

Per questa giornata di trattamenti di prova abbiamo scelto di ridurre l’orario a mezz’ora per rendere l’esperienza fruibile a più persone possibili.
Il tempo sarà sufficiente per una pulizia approfondita dei chakra che ne hanno più bisogno.

Per prenotare un trattamento potete scrivere a filippobiancaph@gmail.com

***

Cos’è la Meditazione sui Cuori Gemelli?

Si tratta di una meditazione che ha lo scopo di attivare due Chakra fondamentali per rinforzare la connessione con l’Anima: il Chakra del Cuore (Anahata) e il Chakra della Corona (Sahasrara).

Una volta attivati questi due centri d’Amore, si benedice la Madre Terra e ogni persona ed ogni essere che vi dimorano.

Durante la conferenza, oltre a praticare questa meditazione, approfondiremo i motivi per cui vengono chiamati gemelli e i benefici che derivano dalla pratica di questa meditazione.

***

Biografia dell’operatore di Pranic Healing:

FILIPPO BIANCA

Associate Pranic Healer riconosciuto ASI, Arhatic yogi, cantante e amante del canto come terapia. Ha studiato pianoforte con Gaia Possenti, Canto con Jacqueline Ferry e Sergio Bassi. Continua i suoi studi sulla Vita attraverso il percorso spirituale del Pranic Healing e dell’Arhatic Yoga, e spaziando su vari campi: dalla Teosofia alla Medicina Tradizionale Cinese, all’Astrologia, alla cultura Veda e il canto Vedico, alle conoscenze Sufi relative al suono e al canto, dallo Sciamanesimo all’Ermetismo, dai Beat Bineurali al Mantra Yoga, cercando una Verità comune tra le Antiche Discipline.

Contatto: filippobiancaph@gmail.com